tempo di vita

è tempo di vita

La Campagna

È tempo di vita” è una campagna di informazione e sensibilizzazione sul tumore al seno avanzato, pensata per affiancare e supportare in modo concreto le donne colpite dalla malattia e tutti coloro i quali - tra familiari, parenti e amici - si trovano a condividere questa esperienza.

La campagna “È tempo di vita” è stata realizzata da Novartis, in collaborazione con Salute Donna e con la Società Italiana di Psico-Oncologia (SIPO) e con il patrocinio di Fondazione AIOM (Associazione Italiana di Oncologia  Medica).

Inaspettata e deflagrante: la malattia irrompe nella vita di una donna travolgendola con un carico di emozioni che può essere molto pesante sostenere.

Paura, ansia, smarrimento, senso di solitudine e di impotenza. Oltre le conseguenze mediche e cliniche vi è una profonda dimensione psicologica e relazionale che coinvolge non solo la paziente, ma anche la rete dei suoi affetti.

Sarà necessario imparare a gestire le proprie emozioni e capire quali comportamenti mettere in pratica per vivere appieno nonostante il tumore. Non solo per chi vive in prima persona la malattia, ma anche per chi le sta intorno: partner, figli, amici.

E allora il tempo sottratto alla malattia sarà tempo di vita.

Questo spazio è pensato per offrire alle donne affette da tumore al seno avanzato e ai loro cari informazioni chiare sulla patologia e consigli pratici per imparare a preservare e gestire il loro fondamentale e delicato rapporto.

Un percorso che procede su binari paralleli, differenti, ma complementari. Da vivere insieme, di pari passo alla terapia e che presuppone comprensione e dialogo, rispetto dell’altro, dei suoi tempi e delle sue necessità.

I materiali della campagna sono differenziati per chi vive la malattia in prima persona e per chi quella persona la vuole sostenere. Nel consultarli non limitarti quindi alla parte che ti riguarda direttamente.

Mettersi nei panni dell'altro, soprattutto quando si tratta del compagno o dei compagni di viaggio, non può che aiutare a percorrere più serenamente la strada.

Progetto promosso da
Con il patrocinio di
In collaborazione con